5 aprile 2021

Tropea è “Il borgo dei borghi 2021”

La perla del tirreno si aggiudica il titolo assegnato ogni anno da rai3

Se la bella Tropea sia stata  fondata secondo la mitologia da Ercole, oppure in epoca romana da Scipione l’Africano, è comunque uno dei luoghi nei quale la natura e l’uomo son stati in grado di concepire un crogiolo di bellezza.  Passeggiare per i caratteristici vicoli di Tropea, ti permetterà di ritrovare una suggestiva commistione tra antico e moderno. Camminando tra le stradine del centro storico, si presenteranno ai vostri occhi, scorci di impareggiabile bellezza. La Cattedrale Normanna, portali e cortili di antico sapore nobiliare, le fortificazioni bizantine, fino a giungere all’affaccio dove si può godere di un panorama unico: il Santuario di Santa Maria dell’isola che si erge da quasi 1000 anni su uno scoglio d’arenaria a strapiombo sul mare. La spiaggia della rotonda delimitata dallo scoglio di San Leonardo sotto la rupe, quella del cannone, la romantica grotta del palombaro, sono bagnate da acque limpide le cui profondità son visibili ad occhio nudo. Insomma che Tropea si sia meritato il titolo non c’è ombra di dubbio. Se non l’hai mai vista vieni a costatare di persona, ti consiglio di venire nei mesi di aprile-giugno e settembre-ottobre dove potrai godere della sua bellezza in totale relax.